BEMAR

8|9|10 Feb 2023 FRUIT LOGISTICA BERLINO, vi aspettiamo in fiera! HALL 2.1 STAND B-14 8|9|10 Feb 2023 FRUIT LOGISTICA BERLINO, vi aspettiamo in fiera! HALL 2.1 STAND B-14 8|9|10 Feb 2023 FRUIT LOGISTICA BERLINO, vi aspettiamo in fiera! HALL 2.1 STAND B-14
8|9|10 Feb 2023 FRUIT LOGISTICA BERLINO, vi aspettiamo in fiera! HALL 2.1 STAND B-14 8|9|10 Feb 2023 FRUIT LOGISTICA BERLINO, vi aspettiamo in fiera! HALL 2.1 STAND B-14 8|9|10 Feb 2023 FRUIT LOGISTICA BERLINO, vi aspettiamo in fiera! HALL 2.1 STAND B-14

Una storia di valori

Bemar è il risultato delle conoscenze sviluppatesi nei sei secoli di storia dell’arte fabbrile di Maniago, dall’epoca del Rinascimento ad oggi. Marcello Beltrame, titolare di Bemar, è infatti l’erede diretto della più importante tradizione familiare nel settore dei coltelli a Maniago.

Dopo più processi di scissione che hanno dato origine a diverse imprese, nel 1996 nasce Bemar dall’intuizione dello stesso Marcello insieme al papà Lorenzo di investire esclusivamente sullo sviluppo di una nicchia di mercato riguardante le lame e i nastri affilati per l’industria alimentare con l’obiettivo di soddisfare i bisogni di quei settori specializzati che richiedono lame realizzate su misura dalle alte prestazioni.

L’evoluzione produttiva e la filosofia di marketing si concretizzano lungo una linea ben definita: soddisfare le aspettative del proprio cliente attraverso la conformità allo scopo e l’idoneità all’uso dei propri prodotti. 

contatti bemar
ufficio tecnico bemar

Nell’arco di questi ultimi 25 anni quindi, con radici ben salde e grande capacità di evoluzione, Marcello forte del know-how familiare ha proposto sul mercato prodotti di altissima qualità, realizzati su disegno del cliente e quindi personalizzati con cura come fossero abiti di alta sartoria. 

Un processo produttivo su macchinari a controllo numerico, con tecnologia CADCAM e taglio Laser, permette infatti a Bemar di realizzare lame personalizzate su misura e di produrre qualsiasi tipo di griglia per frutta, tuberi, formaggi, verdure, carne, permettendo la massima precisione in ogni genere di taglio. Si tratta di lame e nastri affilati in acciaio inox adatto all’uso alimentare. 

Le nostre lame possono essere: lisce, ondulate, rotanti x robot industriali, per mixer ad immersione e vengono prodotte per aziende italiane ed europee leader del settore. 

Attualmente i principali mercati con cui lavoriamo sono : Spagna, Germania, Svezia, Francia per circa il 70 % del fatturato. La restante parte sul mercato italiano. 

Nel nostro settore l’eccellenza è un requisito imprescindibile ed è per questo che siamo certificati dal 2007 ISO 9001 e applichiamo alla nostra produzione un sistema di tracciabilità che permette di risalire per ciascuna lama al fornitore dell’acciaio, al lotto della materia prima, all’operatore che ha eseguito il relativo lotto e le relative lavorazioni. 

La nostra è un’eccellenza che viene da lontano e di questo si trova ampia testimonianza nel museo delle coltellerie in quanto Lorenzo Beltrame, considerato uno dei padri fondatori, ha fatto il possibile affinché non venisse disperso il patrimonio storico legato alla tradizione artigianale dell’arte fabbrile maniaghese. Il nostro museo infatti racchiude la memoria storica di 600 anni di cultura fabbrile. 

Inoltre, nel battiferro ancora funzionante, Lorenzo accoglieva sempre con entusiasmo le scolaresche che venivano ad assistere alle sue dimostrazioni di forgiatura di lame a caldo con il maglio azionato dalla roggia che sfruttava la forza dell’acqua del torrente Colvera per generare l’energia necessaria per la produzione.

Una magia che ancor oggi continua nella storia di Bemar.